Seleziona una pagina

EVENTI

< 2017 >
Agosto
DLMMGVS
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

LINK UTILI

Laboratorio Didattico “Capanna delle Guardie”

Il laboratorio didattico “Capanna delle Guardie” (1.347 metri di quota) è situato nel Comune di Reggello all’interno della parte superiore della Foresta di Sant’Antonio. Appositamente attrezzato per la didattica, il laboratorio si trova all’interno del fabbricato demaniale “Capanna delle Guardie”. Tutte le strutture del laboratorio sono alimentate con l’energia elettrica ricavata dal sole attraverso la trasformazione fotovoltaica e l’accumulo in batterie. All’interno della Capanna delle Guardie, adiacente al laboratorio, vi è un ulteriore spazio per bivacchi ed escursioni, per ospitare i ragazzi in caso di maltempo. Accanto al laboratorio si trova il Sentiero Didattico Attrezzato, per la conoscenza degli ambienti della foresta e l’organizzazione delle proposte didattico-educative inerenti al tema della sostenibilità ambientale.

Le attrezzature

Il computer del laboratorio è collegato a telecamere esterne in grado di captare il passaggio degli animali nel bosco. è così possibile rivedere in breve tempo i movimenti della fauna. Sono inoltre a disposizione ricevitori e trasmettitori elettronici in grado di convertire in frequenze percettibili dall’orecchio umano gli ultrasuoni emessi dagli insetti o dai pipistrelli. Un improntario permette di riprodurre e riconoscere le orme lasciate sul terreno dagli animali del bosco; una bacheca sensoriale consente di osservare ed imparare i nomi di alcune delle principali specie di uccelli e delle principali specie arboree, mentre con gli stereomicroscopi si può osservare in dettaglio il materiale raccolto (penne, foglie, borre, licheni, funghi, ecc.) negli ecosistemi visitati.

Per le attività

E’ auspicabile che i docenti pianifichino per tempo lo svolgimento dei percorsi didattici del laboratorio “Capanna delle Guardie” nel periodo primaverile o inizio estate, tenendo sempre presente il clima e l’ambiente del luogo che ospita il laboratorio.
L’impiego dello spazio interno e degli strumenti per le attività richiederebbero, per uno svolgimento ottimale, un accesso regolato ai gruppi di lavoro non maggiore di 6-7 partecipanti alla volta. Si rende pertanto necessaria la presenza degli insegnanti per controllare il resto del gruppo all’esterno, e si consiglia un preventivo accordo i con l’operatore, per garantire il completamento dei percorsi didattici e delle esperienze laboratoriali. Si consiglia di riservarsi un’intera giornata per effettuare l’escursione.

Come si raggiunge

Il Laboratorio Didattico si raggiunge dalla località Croce al Cardeto, percorrendo a piedi un tratto di pista forestale (circa 1,5 km) dove il traffico dei veicoli è interdetto (Complesso Forestale del Demanio Regionale). Con l’autobus i gruppi possono raggiungere Croce al Cardeto dalla strada panoramica sterrata proveniente dal Monte Secchieta.

Sentiero Didattico Attrezzato

 Nell’Area Naturale Protetta della Foresta di Sant’Antonio sono presenti vari sentieri segnalati e in particolare un sentiero didattico attrezzato che, sviluppandosi per circa 1,5 km dalla Croce al Cardeto alla Capanna delle Guardie, attraversa ambienti, particolarità naturalistiche, storiche e culturali che vengono di volta in volta descritte da pannelli informativi.
Gli allestimenti didattici consistono in una serie di pannelli informativi che illustrano il funzionamento degli ecosistemi, non mancando di segnalare le peculiarità floristiche e faunistiche della Foresta di Sant’Antonio. Alcuni manufatti, opportunamente segnalati, testimoniano inoltre la presenza ed il significato del lavoro dell’uomo nel bosco.
Il Percorso Didattico si presta ottimamente ad una giornata di educazione ambientale per le scolaresche, anche in combinazione con il Laboratorio Didattico “Capanna delle Guardie”, che si trova proprio al termine del sentiero attrezzato, in corrispondenza dell’omonimo fabbricato demaniale (al suo interno si trova anche un locale attrezzato per il bivacco escursionistico, utile in caso di maltempo).
Ideale per scolaresche e per famiglie con bambini, è comunque sempre a disposizione per escursioni libere.

Come si raggiunge

Il Sentiero Didattico inizia dalla località Croce al Cardeto in cui è presente sufficiente spazio di manovra anche per autobus. Lungo tutto il percorso didattico il traffico dei veicoli è interdetto (Complesso Forestale del Demanio Regionale). I gruppi possono raggiungere località Croce al Cardeto arrivando dalla strada panoramica sterrata proveniente dal Monte Secchieta.

Richiedi
info!

State cercando un hotel o un agriturismo, volete maggiori informazioni su orari dei nostri musei, avete altre domande?

Come raggiungerci
MENU