Seleziona una pagina

EVENTI

< 2022 >
Iuglio
DLMMGVS
     1
  • 08:00-23:00
    2022.07.01-2022.07.10

    Da venerdì 24 giugno a domenica 3 luglio 2022 torna a Cascia di Reggello la Festa di San Pietro e Sagra del fungo porcino.

    Grandi protagonisti sono i funghi porcini, che sarà possibile assaggiare presso gli stand gastronomici della festa tutte le sere a cena e, sia il sabato che la domenica, anche a pranzo.

    Inoltre, fin dalle 8 di mattina è possibile acquistare i porcini all’apposito mercatino.

    La festa prevede un calendario ricco di iniziative per grandi e piccini; segnaliamo l’apericena di apertura, venerdì 24 giugno, e il Gran Gala di San Pietro lunedì 27.

    Tutte le sere dopo cena intrattenimento con spettacoli, musica e giochi.


    Info: 338.8529456 – 328.1036539

2
  • Tutto il giorno
    2022.07.02

    Sabato 2 luglio ore 21Luigino Bruni economista, storico del pensiero economico, professore ordinario Università LUMSA

    Masaccio, Dante e Boccaccio: l’arte e l’economia in dialogo

    L’evento è parte della mostra Masaccio e i Maestri del Rinascimento a confronto, promossa e organizzata dal Museo Masaccio d’Arte Sacra e dal Comune di Reggello, e inserita nel progetto Terre degli Uffizi, ideato e realizzato da Fondazione CR Firenze e Gallerie degli Uffizi all’interno delle rispettive iniziative Uffizi Diffusi e Piccoli Grandi Musei.

    Luigino Bruni 2 luglio 2022 Pieve di Cascia ore 21

    Luigino Bruni 2 luglio 2022 Pieve di Cascia ore 21

  • 08:00-23:00
    2022.07.02-2022.07.11

    Da venerdì 24 giugno a domenica 3 luglio 2022 torna a Cascia di Reggello la Festa di San Pietro e Sagra del fungo porcino.

    Grandi protagonisti sono i funghi porcini, che sarà possibile assaggiare presso gli stand gastronomici della festa tutte le sere a cena e, sia il sabato che la domenica, anche a pranzo.

    Inoltre, fin dalle 8 di mattina è possibile acquistare i porcini all’apposito mercatino.

    La festa prevede un calendario ricco di iniziative per grandi e piccini; segnaliamo l’apericena di apertura, venerdì 24 giugno, e il Gran Gala di San Pietro lunedì 27.

    Tutte le sere dopo cena intrattenimento con spettacoli, musica e giochi.


    Info: 338.8529456 – 328.1036539

3
  • Tutto il giorno
    2022.07.03

    Domenica 3 luglio a Pian di Melosa (Tosi) alle ore 17:00, appuntamento con Don Chisciotte, il gioco del vento spettacolo-animazione con attori e marionette ispirato alle figure di Don Chisciotte e Sancho Panza.

    Ingresso gratuito

  • 08:00-23:00
    2022.07.03-2022.07.12

    Da venerdì 24 giugno a domenica 3 luglio 2022 torna a Cascia di Reggello la Festa di San Pietro e Sagra del fungo porcino.

    Grandi protagonisti sono i funghi porcini, che sarà possibile assaggiare presso gli stand gastronomici della festa tutte le sere a cena e, sia il sabato che la domenica, anche a pranzo.

    Inoltre, fin dalle 8 di mattina è possibile acquistare i porcini all’apposito mercatino.

    La festa prevede un calendario ricco di iniziative per grandi e piccini; segnaliamo l’apericena di apertura, venerdì 24 giugno, e il Gran Gala di San Pietro lunedì 27.

    Tutte le sere dopo cena intrattenimento con spettacoli, musica e giochi.


    Info: 338.8529456 – 328.1036539

  • 08:30-15:00
    2022.07.03

    Domenica 3 luglio 2022 – Leccio

    Programma:

    ore 08:20 – 10:00 Ritrovo presso il Circolo Ricreativo Arci Aurora di Leccio. Disbrigo iscrizioni e colazione.

    ore 10:30 Partenza e giro panoramico nei dintorni

    ore 12:00 Sosta Aperitivo presso il parco del Castello di Sammezzano

    ore 13:00 Esposizione Veicoli (Vespa) presso il Circolo Ricreativo Arci Aurora di Leccio. Pranzo e premiazioni.

    Il ricavato sarà devoluto in beneficienza

456789
  • Tutto il giorno
    2022.07.09

    La Notte Magica è un evento per vedere facce vecchie e facce nuove, con una bella birra e un buon panino tra le mani.

    💫 Notte Magica 💫
    SI MANGIA 🍖
    SI BEVE 🍻
    SI BALLA 💃

    La Pro Loco Un’idea di Tosi e Pian di Melosa, insieme all’ASD Tosi e ad altre realtà commerciali del nostro paese, vi aspettano con gastronomia locale e tanta birra, per ballare e stare insieme, avvolti dal fresco tosese!

     

    Notte magica a Tosi 2022

    Notte magica a Tosi 2022

10
  • Tutto il giorno
    2022.07.10

    4º Memorial Massimo Montaghi

    Corsa in salita Competitiva e non competitiva Km 13,200 D+ m 650 – partenza ore 9.00 da piazza Roosevelt ed arrivo all’Abbazia di Vallombrosa – ritrovo atleti per consegna pettorale Piazza Potente (Reggello) a partire dalle ore 7.30
    eco Passeggiata Km 5 – partenza ore 9.00 ed arrivo c/o Abbazia di Vallombrosa

    Per maggiori informazioni: http://www.podistiresco.it/reggello-vallombrosa.html

111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

LINK UTILI

Laboratorio Didattico “Capanna delle Guardie”

Il laboratorio didattico “Capanna delle Guardie” (1.347 metri di quota) è situato nel Comune di Reggello all’interno della parte superiore della Foresta di Sant’Antonio. Appositamente attrezzato per la didattica, il laboratorio si trova all’interno del fabbricato demaniale “Capanna delle Guardie”. Tutte le strutture del laboratorio sono alimentate con l’energia elettrica ricavata dal sole attraverso la trasformazione fotovoltaica e l’accumulo in batterie. All’interno della Capanna delle Guardie, adiacente al laboratorio, vi è un ulteriore spazio per bivacchi ed escursioni, per ospitare i ragazzi in caso di maltempo. Accanto al laboratorio si trova il Sentiero Didattico Attrezzato, per la conoscenza degli ambienti della foresta e l’organizzazione delle proposte didattico-educative inerenti al tema della sostenibilità ambientale.

Le attrezzature

Il computer del laboratorio è collegato a telecamere esterne in grado di captare il passaggio degli animali nel bosco. è così possibile rivedere in breve tempo i movimenti della fauna. Sono inoltre a disposizione ricevitori e trasmettitori elettronici in grado di convertire in frequenze percettibili dall’orecchio umano gli ultrasuoni emessi dagli insetti o dai pipistrelli. Un improntario permette di riprodurre e riconoscere le orme lasciate sul terreno dagli animali del bosco; una bacheca sensoriale consente di osservare ed imparare i nomi di alcune delle principali specie di uccelli e delle principali specie arboree, mentre con gli stereomicroscopi si può osservare in dettaglio il materiale raccolto (penne, foglie, borre, licheni, funghi, ecc.) negli ecosistemi visitati.

Per le attività

E’ auspicabile che i docenti pianifichino per tempo lo svolgimento dei percorsi didattici del laboratorio “Capanna delle Guardie” nel periodo primaverile o inizio estate, tenendo sempre presente il clima e l’ambiente del luogo che ospita il laboratorio.
L’impiego dello spazio interno e degli strumenti per le attività richiederebbero, per uno svolgimento ottimale, un accesso regolato ai gruppi di lavoro non maggiore di 6-7 partecipanti alla volta. Si rende pertanto necessaria la presenza degli insegnanti per controllare il resto del gruppo all’esterno, e si consiglia un preventivo accordo i con l’operatore, per garantire il completamento dei percorsi didattici e delle esperienze laboratoriali. Si consiglia di riservarsi un’intera giornata per effettuare l’escursione.

Come si raggiunge

Il Laboratorio Didattico si raggiunge dalla località Croce al Cardeto, percorrendo a piedi un tratto di pista forestale (circa 1,5 km) dove il traffico dei veicoli è interdetto (Complesso Forestale del Demanio Regionale). Con l’autobus i gruppi possono raggiungere Croce al Cardeto dalla strada panoramica sterrata proveniente dal Monte Secchieta.

Sentiero Didattico Attrezzato

 Nell’Area Naturale Protetta della Foresta di Sant’Antonio sono presenti vari sentieri segnalati e in particolare un sentiero didattico attrezzato che, sviluppandosi per circa 1,5 km dalla Croce al Cardeto alla Capanna delle Guardie, attraversa ambienti, particolarità naturalistiche, storiche e culturali che vengono di volta in volta descritte da pannelli informativi.
Gli allestimenti didattici consistono in una serie di pannelli informativi che illustrano il funzionamento degli ecosistemi, non mancando di segnalare le peculiarità floristiche e faunistiche della Foresta di Sant’Antonio. Alcuni manufatti, opportunamente segnalati, testimoniano inoltre la presenza ed il significato del lavoro dell’uomo nel bosco.
Il Percorso Didattico si presta ottimamente ad una giornata di educazione ambientale per le scolaresche, anche in combinazione con il Laboratorio Didattico “Capanna delle Guardie”, che si trova proprio al termine del sentiero attrezzato, in corrispondenza dell’omonimo fabbricato demaniale (al suo interno si trova anche un locale attrezzato per il bivacco escursionistico, utile in caso di maltempo).
Ideale per scolaresche e per famiglie con bambini, è comunque sempre a disposizione per escursioni libere.

Come si raggiunge

Il Sentiero Didattico inizia dalla località Croce al Cardeto in cui è presente sufficiente spazio di manovra anche per autobus. Lungo tutto il percorso didattico il traffico dei veicoli è interdetto (Complesso Forestale del Demanio Regionale). I gruppi possono raggiungere località Croce al Cardeto arrivando dalla strada panoramica sterrata proveniente dal Monte Secchieta.

Richiedi
info!

State cercando un hotel o un agriturismo, volete maggiori informazioni su orari dei nostri musei, avete altre domande?

Come raggiungerci
MENU