Seleziona una pagina

EVENTI

< 2017 >
Agosto
DLMMGVS
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

LINK UTILI

FLORA DELLA FORESTA DI VALLOMBROSA

 

L’intervento umano, protratto per vari secoli, ha notevolmente influenzato le specie vegetali presenti e la loro distribuzione sul territorio. L’abete bianco ed il castagno sono state le specie forestali più favorite a danno soprattutto delle querce caducifoglie (cerro e roverella), del faggio ma anche delle radure e dei pascoli, oggi notevolmente ridotti. Nella parte inferiore della foresta si trovano boschi di pino nero, castagno e cerro mentre intorno all’Abbazia prevalgono i boschi di abete bianco.
In prossimità del crinale la specie forestale dominante è invece il faggio utilizzato in passato per la produzione di carbone. Di particolare interesse sono le formazioni a leccio, orniello ed erica, presenti sui costoni rocciosi esposti a sud ovest, e le numerose stazioni di agrifoglio, diffuse in gran parte della foresta. Da citare la presenza, a partire dal 1880, degli Arboreti Sperimentali che rappresentano oggi una delle collezioni dendrologiche più importanti del nostro paese e che sono visitabili sulla base di un annuale calendario di escursioni guidate.

 

 

Richiedi
info!

State cercando un hotel o un agriturismo, volete maggiori informazioni su orari dei nostri musei, avete altre domande?

Come raggiungerci
MENU