Seleziona una pagina

EVENTI

< 2022 >
Iuglio
  • 01

    08:00-23:00
    2022.07.01-2022.07.10

    Da venerdì 24 giugno a domenica 3 luglio 2022 torna a Cascia di Reggello la Festa di San Pietro e Sagra del fungo porcino.

    Grandi protagonisti sono i funghi porcini, che sarà possibile assaggiare presso gli stand gastronomici della festa tutte le sere a cena e, sia il sabato che la domenica, anche a pranzo.

    Inoltre, fin dalle 8 di mattina è possibile acquistare i porcini all’apposito mercatino.

    La festa prevede un calendario ricco di iniziative per grandi e piccini; segnaliamo l’apericena di apertura, venerdì 24 giugno, e il Gran Gala di San Pietro lunedì 27.

    Tutte le sere dopo cena intrattenimento con spettacoli, musica e giochi.


    Info: 338.8529456 – 328.1036539

  • 02

    08:00-23:00
    2022.07.02-2022.07.11

    Da venerdì 24 giugno a domenica 3 luglio 2022 torna a Cascia di Reggello la Festa di San Pietro e Sagra del fungo porcino.

    Grandi protagonisti sono i funghi porcini, che sarà possibile assaggiare presso gli stand gastronomici della festa tutte le sere a cena e, sia il sabato che la domenica, anche a pranzo.

    Inoltre, fin dalle 8 di mattina è possibile acquistare i porcini all’apposito mercatino.

    La festa prevede un calendario ricco di iniziative per grandi e piccini; segnaliamo l’apericena di apertura, venerdì 24 giugno, e il Gran Gala di San Pietro lunedì 27.

    Tutte le sere dopo cena intrattenimento con spettacoli, musica e giochi.


    Info: 338.8529456 – 328.1036539

  • 02

    Tutto il giorno
    2022.07.02

    Sabato 2 luglio ore 21Luigino Bruni economista, storico del pensiero economico, professore ordinario Università LUMSA

    Masaccio, Dante e Boccaccio: l’arte e l’economia in dialogo

    L’evento è parte della mostra Masaccio e i Maestri del Rinascimento a confronto, promossa e organizzata dal Museo Masaccio d’Arte Sacra e dal Comune di Reggello, e inserita nel progetto Terre degli Uffizi, ideato e realizzato da Fondazione CR Firenze e Gallerie degli Uffizi all’interno delle rispettive iniziative Uffizi Diffusi e Piccoli Grandi Musei.

    Luigino Bruni 2 luglio 2022 Pieve di Cascia ore 21

    Luigino Bruni 2 luglio 2022 Pieve di Cascia ore 21

  • 03

    08:00-23:00
    2022.07.03-2022.07.12

    Da venerdì 24 giugno a domenica 3 luglio 2022 torna a Cascia di Reggello la Festa di San Pietro e Sagra del fungo porcino.

    Grandi protagonisti sono i funghi porcini, che sarà possibile assaggiare presso gli stand gastronomici della festa tutte le sere a cena e, sia il sabato che la domenica, anche a pranzo.

    Inoltre, fin dalle 8 di mattina è possibile acquistare i porcini all’apposito mercatino.

    La festa prevede un calendario ricco di iniziative per grandi e piccini; segnaliamo l’apericena di apertura, venerdì 24 giugno, e il Gran Gala di San Pietro lunedì 27.

    Tutte le sere dopo cena intrattenimento con spettacoli, musica e giochi.


    Info: 338.8529456 – 328.1036539

  • 03

    Tutto il giorno
    2022.07.03

    Domenica 3 luglio a Pian di Melosa (Tosi) alle ore 17:00, appuntamento con Don Chisciotte, il gioco del vento spettacolo-animazione con attori e marionette ispirato alle figure di Don Chisciotte e Sancho Panza.

    Ingresso gratuito

LINK UTILI

San Salvatore a Leccio

La primitiva Chiesa di San Salvatore a Leccio era ubicata all’interno del Castello di Leccio. Di essa, inglobata come parte del castello nelle strutture di una casa colonica, è visibile il muro esterno, conservato per circa 5 metri sul lato nord dell’edificio. La chiesa fu abbandonata alla fine del XVIII secolo a causa di una frana che la rese inagibile e sostituita a valle dall’attuale San Salvatore. E’ ricordata a partire dal secolo XII, quando all’edificio religioso era annesso un chiostro di cui restano pilastri e arcate (ricostruite in laterizio alla fine del XIII secolo) sul lato nord della casa colonica. Del popolo di San Salvatore si ha notizia nel 1260.

L’attuale parrocchia, nata sul finire del 1700 insieme alla canonica e ad essa incorporata con il presbiterio e una cappella laterale, fu ingrandita nel 1932-33 dall’architetto Padre Franci. Questi ne arricchì le pareti con nuovi tagli di finestre ad architrave orizzontale e quattro nuove nicchie, e con portali modanati in finta pietra per i confessionali ed il battistero. Il soffitto è a cassettoni ad ampi riquadri in legno di abete a due colori e decorato con disegni a stampo. Anche il presbiterio venne arricchito dall’arco trionfale in finta pietra e dall’ampia finestra semicircolare della nuova cantoria sulla parete di fondo della chiesa a mezza quota fra il primo e secondo piano. Qui trova posto l’antico organo risalente alla metà del XIX secolo, la facciata, composta di 21 canne a tricuspide, è priva di decorazioni ed è chiusa da due portelle in legno.

Per saperne di più:
Le opere presenti nella Chiesa di San Salvatore a Leccio

 

Richiedi
info!

State cercando un hotel o un agriturismo, volete maggiori informazioni su orari dei nostri musei, avete altre domande?

Come raggiungerci
MENU